progetti

Piante sospese in un’aula per architetti giovanissimi, foreste che prendono vita dai muri, melodie jazz da lande gelide: sono solo alcuni dei nostri lavori. Di seguito trovate il resto.

Mini giardini sotto vetro, unici e pulsanti di vita.

Una compagnia teatrale giovane e talentuosa e il loro spettacolo fortemente personale, resi attraverso un collage.

Esplorazione dell’approccio low-fi come strumento di composizione capace di rivelare nuove informazioni.

Colori accesi e forme in movimento danno vita ad un fashion store a Le Marais

Una giovane coppia, una nuova casa e i suoi due balconi verdi.

Una storia di cicli, inventiva, una fine e un nuovo inizio. Il nostro primo vaso.

Una raccolta di musica raccontata solamente con elementi tipografici.

Un centro polifunzionale e le sue otto personalità, racchiuse in un progetto di branding.

Ogni elemento lascia il suo segno sul foglio.

L’approdo più confortevole in città. 

Musica improvvisata, realizzata con fiato e mani. Qualcuno la chiama jazz.

Un’aula senza soffitti, un’architettura senza muri.

Una foresta di betulle in una stanza.

Disegnando la mappa per il tesoro.

Caldo jazz dalla fredda Islanda.

Echi dalla caverna.

Avanti e indietro tra India e Italia, in un rebranding per una contract company internazionale.

Un mood tropicale racchiuso in un packaging unico.

Ogni giorno una traccia, ogni copia un’opera unica.

Sui rami, tra le foglie. Una mostra senza pareti.

Logo design, ovvero come ottenere il massimo significato usando il minor segno possibile.

made by Sélva | p.iva 01851130938